fbpx
silvia padovan
Siza Padovan

Cos’è un WORKSHOP e cosa vuol dire frequentarne uno?

Un workshop, o corso di fotografia, è solitamente una giornata (a volte anche più di una) dedicata ad apprendere un particolare genere di fotografia. Ne esistono di moltissimi tipi, per gli amatori e per i professionisti. Più la specializzazione del corso è particolare e più esperienza hanno i fotografi che lo tengono, più l’intera esperienza avrà significato e riuscirà a trasmettere le informazioni che ci saranno utili per migliorarci.

I costi di questi corsi non sono sempre alla portata di tutti, e soprattutto nel caso di un fotografo professionista, si tratta di un investimento che egli fa su se stesso a fronte di offrire un servizio migliore al proprio cliente, sotto moltissimi aspetti.

Chiaramente gli workshop dedicati ai fotografi professionisti sono più specifici e più tecnici, ma in ogni caso si tratta sempre di una grande occasione per conoscere dei colleghi, o altri appassionati nel caso di foto-amatori, passare del tempo insieme e soprattutto imparare e/o fortificare le proprie conoscenze nel settore.

Il workshop di cui vi voglio parlare oggi riguarda proprio i soggetti che adoro di più fotografare: famiglie e bambini.
Ho frequentato questo corso lo scorso febbraio nella splendida città di Parigi. Neanche a farlo apposta il workshop era programmato per il 15 febbraio, e quale occasione migliore per andare a Parigi con il proprio amore se non per San Valentino? 🙂

La talentuosa fotografa (ormai amica) e organizzatrice di questo corso è Anya Ponti ed è anche grazie a lei e al suo bellissimo workshop se oggi posso mostrarvi queste splendide immagini.

Con molta calma e professionalità Anya ci ha illustrato il suo workflow, sia dal punto di vista teorico che ovviamente dal punto di vista pratico allestendo il set per l’occasione, grazie all’aiuto di qualche piccolo e grande modello.

Frequentare un workshop come questo però non vuol dire soltanto portare a casa delle belle foto: vuol dire tornare a casa con piena coscienza di cosa comporta fare questo lavoro, con tutti i pro e i contro del caso; vuol dire tornare a casa ben preparati su quali siano le linee guida sulla sicurezza dei propri clienti e la propria; vuole dire imparare a conoscere e considerare approcci al lavoro diversi dal proprio; vuole anche dire tornare a casa informati sulle nuove tendenze e sui nuovi prodotti del mercato… e un elenco infinito di altre cose che realizzerete soltanto nei giorni successivi perché richiederanno tempo per essere assimilate.

Scegliere di frequentare un workshop vuol dire non smettere di volere imparare e continuare a migliorarsi, perché la vita è questo, e farlo significa volersi bene e puntare su se stessi. Così come significa non fossilizzarsi con le proprie idee e il proprio stile, ma essere sempre pronti per accogliere la modernità.

Di seguito alcune delle splendide immagini di cui sopra <3

Grazie Anya :*

- Siza

Condividi:

ARTICOLI RECENTI

Blogroll

Sessioni di Natale 2023

Eccole!Le Sessioni di Natale sono qui! Calendario globale date Prenotazione e prezzi: SCRIVIMI Le mie sessioni di Natale compiono 10 anni!  Te ne ho parlato tanto

Leggi »

Sessioni di Natale 2023

Eccole!Le Sessioni di Natale sono qui! Calendario globale date Prenotazione e prezzi: SCRIVIMI Le mie sessioni di Natale compiono 10 anni!  Te ne ho parlato tanto